Efficienza dei pannelli fotovoltaici

Efficienza dei pannelli fotovoltaici, un fattore essenziale che fa da volano al mercato e alla diffusione delle energie rinnovabili. In seguito a una ricerca di specialisti del settore, da anni impegnati nello sviluppo di nuove soluzioni per l’energia pulita, il fotovoltaico potrebbe conoscere una nuova generazione di impianti.

Secondo quanto dichiarato dal professore Christophe Ballif, è stata messa appunto una nuova tipologia di pannelli fotovoltaici, capaci di raggiungere un’efficienza di addirittura il 22,4%, decisamente superiore rispetto alle migliori soluzioni del settore attualmente in commercio.

Come è stato possibile conseguire questo risultato? È il frutto di una particolare ottimizzazione di comuni pannelli fotovoltaici dal costo assai contenuto, che permetterebbe, con appena 1500-2000 euro, di produrre energia sufficiente per una famiglia di quattro persone.

Al momento un impianto di questo genere costa quasi il triplo, pertanto la scoperta è molto importante e potrebbe rilanciare un settore, quello delle rinnovabili, in costante ascesa ma, allo stesso tempo, colpito da numerosi tagli, che stanno poco valorizzando incentivi e promozioni in merito.

Questo consentirebbe inoltre nei prossimi 3-4 anni di raddoppiare praticamente la produzione di un singolo pannello, garantendo un’ottima efficienza, con prezzi decisamente abbordabili, almeno per quel che riguarda il mercato svizzero, che ad oggi premia molto ed incentiva l’utilizzo di energie pulite.

L’efficienza dei pannelli fotovoltaici è sì essenziale, ma deve misurarsi con il fattore economico. Forse potremmo essere difronte a un nuovo cambiamento nelle tecnologie rinnovabili, a vantaggio di produttività ed economicità.